angelonovarino.com logo

Modellismo

Modelli di aerei giapponesi della seconda guerra mondiale, costruiti con maniacale precisione dal mio caro amico Enrico, sono stati protagonisti di questa serie di immagini che ho realizzato utilizzando prettamente ottiche macro.

Enrico sintetizza così i dettagli tecnici e l'origine di questo suo particolare interesse:

"Le guerre moderne, combattute nel ventesimo secolo, hanno rappresentato grandi tragedie e distruzioni. All'interno del conflitto, non soltanto gli uomini si sono confrontati individualmente, lo scontro si è combattuto anche sul piano tecnico ed industriale, generando un intreccio indissolubile tra l'uomo e la sua arma, tra l'uomo e la sua macchina, intreccio da cui poteva dipendere la sopravvivenza stessa.
Infinite storie si sono dispiegate in quegli anni tragici, qualcuna è stata raccontata, molte immagini sono giunte fino a noi, alcuni manufatti sono rimasti a testimonianza. Riprodurre modelli di queste macchine volanti, magari partendo da una foto d'epoca, è un modo per rendere omaggio a quegli uomini, qualunque divisa indossassero, un modo per raccontare un pezzo della loro storia.
Per questo motivo mi piace sempre identificare i piloti cui appartenevano questi aeroplani.
Questi due modelli, appartenuti all'Aviazione dell'Esercito Giapponese ed all'Aviazione della Marina Giapponese, sono stati pilotati rispettivamente al Sergente Maggiore Tomio Hirohata ed al Tenente Mamoru Uematsu.
Si tratta di un Mitsubishi A6M5c Reisen del 1945 e di un Nakajima Ki-43 Hayabusa del 1943."
Share
Link
https://www.angelonovarino.com/modellismo-a6409
CLOSE
loading